Turismo

L'Ostello Canalbianco è sito a poca distanza da importanti città d'arte e cultura del Nord-Est d'Italia: 15 minuti da Ferrara, 30 minuti da Padova, 1 ora da Venezia, Bologna, Verona, Mantova e Ravenna.

Rovigo
Provincia di Rovigo, Capoluogo di provincia, in posizione mediana tra Padova e Bologna. Ricco di monumenti di epoca Rinascimentale e Medievale. Da segnalare il Museo dei Grandi Fiumi nell'ex Monastero degli Olivetani, la Rotonda, la Pinacoteca presso l'Accademia dei Concordi.

Delta del Po
La più grande zona umida d'Italia. Acque dolci e salmastre, lagune, paludi, boschi, pinete, valli da pesca, canali e golene.
Flora: La tipica macchia mediterranea, con lecci, pioppi bianchi, ontani, ginepro, pungitopo, e altri.
Fauna: Cervi, daini, lepri, donnole, volpi, tartarughe, e altri.
Monumenti e Attrattive: Abbazia di Pomposa, Castello di Mesola, Ponte dei Trepponti, ponti di barche, ecc...

Arquà Polesine
Arquà Polesine si trova a pochi chilometri a sud di Rovigo. Da segnalare il Castello Estense e, a pochi km, le ville palladiane di Fratta e di Canda.

Adria
Cittadina dalle origini antichissime, fondamentale per la vita economica dell'entroterra padano in epoca greca e romana. La porta d'ingresso per il Delta del Po. Da segnalare il Teatro, il Museo Archeologico Nazionale e il Conservatorio

 

Lendinara - Badia Polesine
I due centri più importanti dell'Alto Polesine, fiorenti in epoca Medievale e Rinascimentale.
Da segnalare:
a Lendinara il Santuario della Madonna del Pilastrello, Ca' Dolfin e Palazzo Boldrin;
a Badia Polesine l'Abbazia della Vangadizza, la Chiesa Arcipretale di San Giovanni Battista e il Teatro Sociale.